Annullata la 47a edizione della Sagra della crescia sul panaro

Pur immaginando l’impossibilità di organizzare la 47a edizione della “Sagra della crescia sul panaro 2020” di Castelplanio, abbiamo aspettato le nuove indicazioni governative per prendere la decisione definitiva.
Sfogliando le “Linee di indirizzo per la riapertura delle Attività Economiche, Produttive e Ricreative” del 15 maggio, non si fa menzione esplicita a feste di paese ma si sottolinea, in ogni contesto, il distanziamento sociale.
Ovviamente in queste condizioni è impossibile e senza senso organizzare la festa; qui tutto avviene stando vicini: file alla casse, alle distribuzioni, set birreria dove si mangia praticamente a contatto, concerti e ballo, ecc…; lo stesso personale agli stand lavora su spazi ridotti.
Quindi decidiamo di rimandare la 47a edizione della Sagra della crescia sul panaro al 2021, mantenendo sempre il periodo: terzo fine-settimana di luglio, ovvero dal 15 al 18 luglio 2021.

Giordania: racconti di un viaggio

Domenica 23 febbraio 2020 alle ore 17.30, quinta ed ultima serata in vineria su racconti e immagini di viaggi. Giorgio Marinelli racconterà attraverso immagini un viaggio in Giordania.
A seguire aperitivo offerto a tutti i presenti con il vino della cantina Ortolani.

Racconti ed immagini di viaggio

Quarta edizione di una riuscita serie di appuntamenti in vineria dedicata al Racconto di viaggi.
Ogni incontro si svolgerà alle ore 17,30 nei locali della Vineria del palazzo comunale. Dopo la presentazione del viaggio seguirà un aperitivo offerto dalla Pro Loco con i vini di produttori locali.
Ingresso libero e gratuito.

Calendario gennaio-febbraio 2020:

  • Domenica 12 gennaio: Que?Bec: fra parchi e natura, Gabriele e Emma. Cantina Capriotti
  • Domenica 26 gennaio: Lassù dove vivono in Qeros, Alvaro Moscè. Cantina Socci
  • Domenica 2 febbraio: Deserto in 4×4: Tunisia, Massimiliano Latini. Cantina Pilandro.
  • Domenica 9 febbraio: Avevo voglia di fare 4 passi: da Staffolo a Roma, Mattia Bastari. Cantina Tenuta dell’Ugolino.
  • Domenica 23 febbraio: Giordania, Giorgio Marinelli.  Cantina…a sorpresa!